Sunday, 4 May 2008

My First Swim 2008 / Il Mio Primo Bagno 2008

Today I had my first swim of the season. A bit later than usually but I did finally succeed. I had to walk for 30 minutes before I was warm enough to take the plunge and when I did so the impact was so immense that it literally froze all my emotions.

I won’t bore you of how beautiful the sea is today nor all my feelings about it.

I tried my cardio metre which for reasons I still have to investigate did not work while I was swimming.

So while walking on the seashore I discovered that walking bare footed on the shore I have a higher heart rate than walking normally on the road but still reaming in the light zone.

Then if I started walking in shallow water with water reaching barely my ankles than the heart rate rose to moderate bordering high.

If I eventually walked with water reaching half way in between my ankle and knee then the heart rate soared to the high zone.



Oggi ho fatto la mia prima nuotata della stagione. Un po’ in ritardo rispetto al solito ma ci sono riuscita. Ho dovuto camminare per 30 minuti prima di scaldarmi abbastanza per buttarmi nell’acqua e quando l’ho fatto l’impatto era cosi immenso che tutte le mie emozioni si sono letteralmente congelate.

Non vi annoierò con quanto è bello il mare oggi nè con le mie emozioni collegate.

Ho provato il mio cardio frequenzimetro che per ragioni che ancora non ho capito non ha funzionato quando stavo nuotando.

Allora ho scoperto che camminando sulla spiaggia con i piedi nudi il battito cardiaco è un pochino più alto di quando cammino normalmente per strada ma comunque rimanendo nell’ intervallo di esercizio leggero.

Ma quando ho cominciato a camminare nell’ acqua bassa con il mare che a malapena arrivava alle mie caviglie il battito cardiaco aumentava fino a raggiungere la zona moderata ai confini con la zona alta. Se poi camminavo con l’acqua che raggiungeva metà strada fra la mia caviglia e il ginocchio il battito cardiaco saliva vertiginosamente nella zona alta.

2 comments:

Zorba said...

Ci sono persone che sono fatte di acqua. e forse tu sei fra queste.

Acquafortis said...

Sicuramente gran parte scientificamente parlando!