Wednesday, 23 January 2008

Comes The Dawn / Arriva L'Alba


I’ve just read this beautiful poem and wanted to share. Found it on the internet site thelesbianlifestyle.com.


After a while you learn the subtle difference between holding a hand and chaining a soul, and you learn that love doesn’t mean leaning and company doesn’t mean security. You begin to understand that kisses aren’t contracts and presents aren’t promises.

You begin to accept your defeats with your head held high and your eyes open. With the grace of a woman and not the grief of a child. You learn to build your roads on today because tomorrows ground is too uncertain for plans, and futures have a way of falling down in mid-flight.

After a while you learn that even sunshine burns if you get too much, so you plant your own garden and decorate your own soul, instead of waiting for someone to bring you flowers.
You learn that you really can endure, that you really are strong and you really do have worth.
You learn and learn and you learn with every good bye you learn.
------------------------------------------------------------------------------------------------

Ho appena letto questa poesia su il sito lesbianlifestyle.com. L’ho tradotta perché è veramente bella.

Arriva l’alba

Dopo un po’ impari la sottile differenza fra tenere la mano e incatenare un’anima, e imparerai che amare non vuol dire appoggiarsi e compagnia non vuol dire sicurezza. Comincerai a capire che i baci non sono contratti e i regali non sono promesse.

Comincerai ad accettare i tuoi difetti con la testa alta e i tuoi occhi completamente aperti. Con la grazia di una donna e non con il dolore di un bambino. Imparerai a costruire le tue strade sull’oggi perché i domani sono un terreno troppo incerto per i piani, e i futuri hanno l’abitudine di crollare a metà volo.

Dopo un po’ imparerai che anche il sole può bruciarti se ti esponi troppo, così pianterai il tuo giardino e decorerai la tua anima, invece di aspettare che qualcuno porti fiori per te.

Imparerai che puoi realmente resistere, che tu sei veramente forte e che tu vali davvero.

Imparerai e imparerai e imparerai ad ogni arrivederci imparerai.

2 comments:

emerson said...

E fortunatamente non si finisce mai di imparare.

Acquafortis said...

Per davvero si; gioiosamente e dolorosamente non si finisce mai di imparare...