Thursday, 29 December 2016

Breath in the Change / Respirate l'aria di Cambiamento

This New Moon in Capricorn comes with a Mercury (retrograde) conjunct the Sun in Capricorn and Uranus stationing direct.
Yesterday we received a message from Head-Quarters. Whilst reading it we had the vision of the mountain to climb and we are seeding the project today.  
The Lord of Change (Uranus) decided its time to turn the engines outwards…slowly. 
He is still holding a rendezvous with Jupiter and Pluto. This project and mountain to climb will bring not only a new meaning to life but it has also the power to transform the structure of our life beyond recognition.
At the moment of the New Moon, Mercury, Moon, Sun and Pluto where in the first house, just rising above the horizon at dawn. Jupiter was the only planet high up in the sky, blessing it all.
This is truly a new beginning we were hoping for. 
The winds have changed, ready your shoes, muscles and self-discipline, by the end of January 2017 things will catch speed.
For now… breath in the change. 
It is going to be one step at a time…and Rome was not built in a day.

(Photo by me, today whilst I was facing the cold and dry gusts of NNE wind on the sea promenade)



Questa Luna Nuova in Capricorno viene con Mercurio (retrogrado) congiunto al Sole in Capricorn ed Urano fermo per andare diretto.
Ieri abbiamo ricevuto il messaggio dai Quartieri Generali. Leggendo l’istruzioni ci è venuta in mente la montagna da scalare ed oggi cominciamo a seminare il progetto per l’indomani.
Il Signore del Cambiamento (Urano) ha deciso che è tempo di riportare i motori in modalità “direzione avanti”…piano piano. Nel frattempo sta tenendo un rendez-vous con Giove e Plutone.
Il progetto e la montagna da scalare non solo porteranno uno nuovo significato alla nostra vita ma ha anche il potere di trasformare le strutture della nostra vita oltre qualsiasi aspettativa.
Al momento della Luna Nuova, Mercurio, Luna, Sole e Plutone erano nella prima casa, proprio rasenti l’orizzonte all’alba. Giove era l’unico piante alto nel cielo, benedicendo il tutto.
Questo è veramente il nuovo inizio che abbiamo sperato. I venti sono cambiati. Preparate le scarpe, i muscoli ed auto-disciplina. A fine Gennaio 2017 il ritmo si accelera.
Per ora respirate l’aria di cambiamento.
Arriverà un passo alla volta…. l’impero Romano non è stata costruita in un giorno…


(Foto scattata da me, durante la mia passeggiata sul lungomare o meglio prova di sopravvivenza delle raffiche di vento fredde e secche da NNE)

No comments: